Sconto

Carrello
Prodotti
cart0.00 €
Totale
0.00 €

Pagamento

1

Nessun prodotto

Spedizione gratuita! Spedizione
0.00 € Totale

I prezzi sono IVA inclusa

Pagamento

Tutti i prodotti vengono spediti dal nostro magazzino Italiano (UE)

Contattateci per la disponibilità ed i tempi di consegna dei prodotti!
Molti prodotti vengono creati a partire dalla ricezione dell'ordine!

Ultime recensioni

Da (Ragusa, Italy) il :

(4/5) 

Nome del prodotto : Magneti Marelli SS500R4 Bombardone 2.0 500 Abarth Il prodotto è ottimo,ottimo sound e rifinizioni, solo una pecca difficoltà nell’installazione. A fine installazione un lato era più sporgente e uno no e differenza nell’altezza da scarico a paraurti. Ho dovuto apportare delle modifiche ai...

Da ( Corsico (Milano), Italy) il :

(5/5) 

Nome del prodotto : InoxCar SUSW.02.10RA Suzuki Swift VVT Sport Felicissimo del mio acquisto. Prodotto ben fatto,ben curato e di ottima fattura. Imballo curato e tempi di spedizione come da accordi con il venditore. Consiglio assolutamente!

SCARICHI AUTO

APPROFONDIMENTI

COME AUMENTARE LA POTENZA DEL MOTORE?

La Potenza del motore viene espressa in Kw o in Cv.

Per aumentare la  potenza, e quindi i Kw o i Cv sono necessari degli interventi che mirano ad aumentare la resa del motore in modo più o meno invasivo.

Il primo step di modifiche per l’elaborazione del motore comprende quelle più semplici e meno dispendiose, che permettono di ottenere un miglioramento delle prestazioni senza effettuare modifiche invasive al motore, mantenendo l’alta affiadibilità garantita dal costruttore e senza intaccarene la durata.

Primo Passo: il Filtro dell Aria

La prima modifica da effettuare è quella di far “respirare” meglio il motore con un filtro dell’aria sportivo, infatti quest’ultimo serve a garantire una maggiore superficie filtrante, una maggiore permeabilità dell’aria ed un efficacia filtrante maggiore (oltre al fatto di essere in tessuto, quindi lavabile e garantito a vita, non è necessario quindi sostituirlo ad ogni tagliando).

I filtri dell’aria possono essere di tipologie differenti, a pannello, a cono, a cerchio, a cilindro, e ognuno è stato studiato e progettato a seconda dell’auto sul quale deve essere montato; è necessario ricordare che a seconda del motore è necessario installare uno o due filtri dell’aria sportivi, sul nostro sito trovate il kit completo per la vostra auto, sia che ne serva uno sia che ne servano sue.

Scarichiauto proprone di sostituire il filtro dell’aria originale di carta, con uno sportivo di tessuto in sostituzione dell’originale, che monta nell’ AirBox di serie. Una buona resa con una minima spesa.

Cambiare il filtro dell’aria è il primo passo perchè questa modifica permette al motore di “respirare” una quantità di aria maggiore, ma è anche necessario andare a bialanciare e quindi espellere questo aumento con un impianto di scarico sportivo.

Secondo Passo: Lo scarico Sportivo

La seconda modifica da effettuare per aumentare la potenza del motore è quella di sostituire lo scarico originale con uno sportivo.

Le differenze tra il sistema di scarico originale e quello sportivo sono che il primo viene prodotto con un ottica di risparmio e di contenimento dei costi di produzione, mentre uno scarico sportivo utilizza la forma dello scarico originale ottimizzando la contropressione dei gas di scarico, diminuendo talvolta le dimensioni dei silenziatori, migliorando quindi sonorità e diminuendo il peso dell’impianto.

Grazie alla maggiore efficienza e agli studi ottimazzati della fluidodinamica uno scarico sportivo permette una salita di giri più veloce; tenete in considerazione che maggiore sono le parti sportive di uno scarico maggiori sono i benefici: uno scarico completo ha una resa nettamente superiore rispetto alla sostituizione del solo terminale.

Scarico sportivo Maggiorato

Per ottenere un aumento di prestazioni non è necessario, anzi a volte è controproducente, installare uno scarico sportivo dal diametro maggiorato: l’aumento del diametro dei tubi di scarico è consigliabile solo a fronte di modifiche motore come la sostituizione di albero a camme, valvole, pompe e altre modifiche meccaniche invasive.

Terzo Passo: Rimappare la centralina

Come ultimo passo per aumetare la potenza del motore è necessario andare ad agire sulla centralina dell’auto, e andare ad ottimizzare i vari parametri gestiti elettronicamente.

Questa operazione è davvero delicata, in quanto per variare i parametri è necessario essere molto competenti per evitare di creare più danni che benefici al motore.

La rimappatura del motore è l’operazione che più di tutte va ad incrementare la potenza dell’auto, ma che consigliamo di fare dopo aver sostituito filtro e scarico per dare al motore i componenti necessari per esprimere l’aumento di potenza senza effetti collaterali.

Per migliorare ulteriormente la potenza del motore è necessario andare a rimappare anche la mappa del cambio automatico, qualora lo aveste, per preparare il cambio alla maggior potenza e farlo rispondere pi prontamente. In questo modo riuscirete a migliorare anche lo 0 – 100 Km/h.


Se avete dubbi o volete semplicemente ricevere una consulenza non esitate a contattarci tramite la pagina CONTATTI.

ScarichiAuto.com